• Dal lunedì al Sabato 8:00 – 18:00
  • +39 0305059168
  • info@1gunbank.com
  • Corsi

    Corso arma corta avanzato

    1. Normativa vigente
    2. Concetti fondamentali di difesa. Corretto maneggio
    3. impugnatura
    4. Tipologia armi e tipi di munizioni comuni
    5. Mindset e condizioni mentali all’uso dell’arma
    6. Sicurezza attiva e passiva
    7. Stance e posizioni di tiro
    8. Estrazione dell’arma
    9. Operatività individuale
    10. Tecniche di tiro
    11. Conoscenza dell’arma e dei suoi sistemi meccanici
    12. Lettura degli errori
    13. Skills in bianco (esercizi di tecnica)
    14. Esame teorico e pratico

    Numero di colpi max 200.

    Numero partecipanti max: 8

    Il corso prevede un test iniziale per poter verificare la preparazione dell’operatore al fine di capire lo stato di preparazione del singolo partecipante.

    DESTINAZIONE: E’ rivolto a tutti coloro che vogliono affinare le tecniche di tiro e d’uso in sicurezza dell’arma corta, nel rispetto della normativa vigente.

    ACCESSORI: cappellino, occhiali e cuffie o tappi di protezione, cinturone, fondina, ginocchiere, n. 2 portacaricatore, n. 2 caricatori.

    DOCUMENTI NECESSARI:

    • Documento di riconoscimento, porto d’armi uso sportivo o da difesa
    • Autocertificazione carichi pendenti
    • Copia della denuncia dove si evince l’arma che si desidera usare (omettendo le altre armi)

    Se il discente non dovesse passare l’esame finale e non sarà ritenuto idoneo, non avrà diritto a nessun rimborso, ma potrà frequentare, a titolo

    GRATUITO, il corso successivo, fino al raggiungimento dello standard prefissato.

    Sarà tenuto solo al pagamento del materiale di consumo.

    E’ obbligatorio un abbigliamento non militare, mimetico o qualsiasi abbigliamento riconducibile a forze militari o corpi speciali, anche spezzato.

    La fondina per la propria arma non deve essere di tipo da tiro dinamico o con ritenzione, nulla tipo IPSC.

    Nel dettaglio le armi dovranno essere TASSATIVAMENTE per uso difensivo e non customizzate o accuratizzate negli scatti o nei componenti della catena di scatto o con caricatori maggiorati o qualsiasi modifica che ne potrebbe compromettere il corretto funzionamento.

    Durante il corso, l’istruttore potrà avvalersi anche delle pistole softair per uso tattico e per svolgere esercizi applicativi di tecnica.

    Inoltre verrà dato certificato di frequenza del corso.

    Corso arma corta basico

    1. Normativa vigente
    2. Custodia e messa in sicurezza con Normativa
    3. Conoscenza di base delle armi.
    4. Tecniche di sicurezza e maneggio arma
    5. Presa dell’arma corretta
    6. Impugnatura (grip)
    7. Esercizi in bianco
    8. Corretta collimazione
    9. Esercitazione al tiro a una mano
    10. Esercitazione al tiro a due mani
    11. Diagnosi errori tiro
    12. Pulizia dell’arma e corretto mantenimento

    Numero colpi Max: 200
 (preferito utilizzo di munizioni a palla ramata o in piombo nudo)

    Durata del corso: 8h

    Numero partecipanti Max: 10

    DESTINAZIONE e’ rivolto a tutti coloro detentori di porto d’armi sportivo e/o da difesa o semplici detentori d’arma che intendono avere tutta le sicurezza e abilità
nel maneggiare con cura un’arma e conoscerne le caratteristiche e i suoi cicli di funzionamento.

    ACCESSORI: cappellino, occhiali e cuffie o tappi di protezione, cinturone, fondina, ginocchiere, n. 2 portacaricatore, n. 2 caricatori.

    DOCUMENTI NECESSARI:
    Documento di riconoscimento, porto d’armi uso sportivo/ caccia o da difesa 

Autocertificazione carichi pendenti. 
Copia della denuncia dove si evince l’arma che
si desidera usare 
(omettendo le altri armi).

Se il discente non dovesse passare l’esame finale e non sarà ritenuto idoneo, non avrà diritto a nessun
rimborso, ma potrà frequentare il corso, a titolo GRATUITO, il corso successivo, fino al raggiungimento dello standard prefissato. Sarà tenuto solo al pagamento del materiale di
consumo.
E’ obbligatorio un abbigliamento non militare, mimetico o qualsiasi abbigliamento riconducibile a forze militari o corpi speciali, anche spezzato. La fondina per la propria arma non deve
essere da tiro dinamico o con ritenzione nulla tipo IPSC. Nel dettaglio le armi dovranno
essere TASSATIVAMENTE per uso difensivo e non customizzate o accuratizzate negli scatti o nei componenti della catena di scatto o con caricatori maggiorati o qualsiasi modifica che ne
potrebbe compromettere il corretto funzionamento. Durante il corso, l’istruttore potrà avvalersi anche delle pistole softair per uso tattico e per svolgere esercizi applicativi di
tecnica. Inoltre verrà dato certificato di frequenza del corso.

    Le prova a fuoco si effettuano in campi in regola con le normative vigenti ultime.